REALI FINANZE - ULTIMO PRESTITO ASSEDIO DI GAETA 1860 FIRMA CARBONELLI

REALI FINANZE - ULTIMO PRESTITO ASSEDIO DI GAETA 1860 FIRMA CARBONELLI

3165
In Stock
€249.00
Tax included Shipping excluded

Description

ID: 3165

ULTIMO PRESTITO DEL REGNO DELLE DUE SICILIE EMESSO DURANTE L'ASSEDIO DI GAETA DA FRANCESCO I

DECRETO DEL 10 OTTOBRE 1860

assedio di Gaeta del 1860-1861, è stato, insieme all’Assedio di Civitella, l’ultimo episodio dei combattimenti tra l’Esercito delle Due Sicilie e quello del Regno di Sardegna, susseguenti l’impresa dei Mille e l’invasione del Regno delle Due Sicilie da parte di quest’ultimo. Fu un momento fondamentale del processo di conquista del Regno delle Due Sicilie, che portò alla proclamazione del Regno d’Italia nel corso del Risorgimento italiano. È stato uno degli ultimi grandi assedi condotti col metodo cosiddetto scientifico. L’esercito assediante fece uso infatti dei moderni cannoni a canna rigata che decretarono la fine delle fortificazioni costruite fuori terra.

"

Product Details

Place of issue
Gaeta
Year of issue
1860
Nation of issue
Regno delle Due Sicilie
Reference
L'ISPETTORE GENERALE DI CONTABILITA' , IL MINISTRO DELLE FINANZE, IL CASSIERE
Rarity Index
R5
Quotation Index
S4

Reviews

No reviews
Product added to wishlist
Product added to compare.

This site or third-party tools used by this make use of cookies necessary for the operation and useful for the purposes described in the cookie policy.
If you want to learn more or opt out of all or some cookies, see the cookie policy.
By closing this banner, clicking on a link or continuing navigation in any other way, you consent to the use of cookies.