• New
1924 - STABILIMENTI CHIMICI...
1924 - STABILIMENTI CHIMICI...

1924 - STABILIMENTI CHIMICI FARMACEUTICI RIUNITI SCHIAPPARELLI - 10 AZIONI - TORINO

9642
In Stock
€190.00
Tax included Shipping excluded

1924 - STABILIMENTI CHIMICI FARMACEUTICI RIUNITI SCHIAPPARELLI  - 10 AZIONI - TORINO

COSTITUITA CON ATTO IL 10 LUGLIO 1906

Description

Giovanni Battista Schiapparelli (Occhieppo Inferiore, 14 marzo 1795 – Gassino, 30 settembre 1863) è stato un chimico e farmacista italiano.

Schiapparelli fu uno dei precursori dell'industria chimico-farmaceutica italiana.

Biografia

Nato da famiglia della piccola borghesia piemontese, frequentò il ginnasio a Biella e svolse il praticantato presso la farmacia Olivetti della stessa città.

Conseguì l'abilitazione a farmacista nel 1817, prestò per breve tempo la sua opera all'Ospedale maggiore di San Giovanni Battista a Torino indi si trasferì a Roma e successivamente a Napoli ove vinse un concorso a Preparatore presso la cattedra di chimica farmaceutica dell'Università.

Nel 1821 spinto da motivazioni politiche ritornò in Piemonte ma non gli fu possibile partecipare ai moti insurrezionali già terminati. Nello stesso anno, in società con il farmacista Bernardo Alessio Rossi, aprì a Torino uno stabilimento per la produzione del solfato di chinina secondo il metodo che Pelletier e Caventou avevano scoperto e pubblicato pochi mesi prima.

Questa società gli consentì di ottenere buoni guadagni e di acquistare una delle farmacie collegiate di Torino che divenne una delle più moderne ed attrezzate della città (questa farmacia esiste tuttora con lo stesso nome e negli stessi locali siti in Piazza del Duomo). Nel 1824 fonda la ditta Schiapparelli, una delle prime fabbriche di prodotti chimico-farmaceutici in Italia attiva ancora oggi.

Nel 1825 il Magistrato del Protomedicato lo nominò Visitatore delle botteghe degli speziali. Nel 1829 in società con un altro farmacista, Giuseppe Antonio Viviani, iniziò a produrre l'acido solforico, insieme ad allume ed altri composti inorganici su vasta scala in un apposito stabilimento.

Fonda e poi presiede la Società del Gas di Torino. Nel 1852 fondò la società di Farmacia, Chimica e Scienze affini. Dal 1853 al 1859 fu membro della Commissione per la compilazione della Farmacopea.

Alla sua morte l'industria chimico-farmaceutica Schiapparelli era una delle più importanti d'Italia ed essa sarà ulteriormente ingrandita dai figli Tancredi ed Annibale.

La città di Torino gli ha dedicato un'area verde, tra il centro della città ed il fiume Dora Riparia. Anche Occhieppo Inferiore (BI), suo paese natale, gli ha dedicato una via in suo onore.

Product Details

Place of issue
Torino
Year of issue
1924
Nation of issue
Regno d'Italia
Printer name
Rarity Index
R6
Quotation Index
S4

Reviews

No reviews
Product added to wishlist
Product added to compare.

This site or third-party tools used by this make use of cookies necessary for the operation and useful for the purposes described in the cookie policy.
If you want to learn more or opt out of all or some cookies, see the cookie policy.
By closing this banner, clicking on a link or continuing navigation in any other way, you consent to the use of cookies.