1908 - BANCO HIPOTECARIO DE CREDITO TERRITORIAL...
1908 - BANCO HIPOTECARIO DE CREDITO TERRITORIAL MEXICANO S. A. (QUEEN ELIZABETH) $100

1908 - BANCO HIPOTECARIO DE CREDITO TERRITORIAL MEXICANO S. A. (QUEEN ELIZABETH) $100

9337
In Stock
€180.00
Tax included Shipping excluded

1908 - BANCO HIPOTECARIO DE CREDITO TERRITORIAL MEXICANO S. A. (QUEEN ELIZABETH) $100

Description

Questo titolo obbligazionario storico appartiene al Banco Hipotecario del Crédito Territorial Mexicano ed è datato 1911. Ecco una descrizione dettagliata:

  • Nome della Società: Banco Hipotecario del Crédito Territorial Mexicano
  • Valore Nominale: Non specificato nell’immagine
  • Data di Emissione: 1911
  • Caratteristiche del Certificato:
    • Design ornato con motivi verdi e neri
    • Testo in spagnolo
    • Firme e timbri che autenticano il documento come ufficiale
    • Numeri di serie, valori di denominazione e altri dettagli tipici di un titolo obbligazionario

Questo certificato rappresenta un pezzo di storia finanziaria e offre un’idea di come venivano utilizzati gli strumenti di investimento nel passato.

Il Banco Hipotecario del Crédito Territorial Mexicano ha una storia interessante che risale al periodo in cui il credito ipotecario stava emergendo come un pilastro dello sviluppo abitativo in Messico. Ecco alcuni punti salienti della sua storia:

  1. Origini dei Prestiti Ipotecari in Messico:

    • Nel secondo semestre del XIX secolo, i primi banchi privati in Messico iniziarono a offrire crediti ipotecari.
    • Nel 1864, il Banco de Londres y México fu la prima istituzione a concedere prestiti ipotecari. Tuttavia, dovette sospendere questa attività poco dopo a causa di lacune nella legge riguardante le garanzie a favore del creditore.
    • Nel 1882, nacque il Banco Internacional e Hipotecario, che rimase l’unico istituto dedicato ai prestiti su beni immobili per oltre 20 anni.
  2. Regolamentazione del Sistema Finanziario Messicano:

    • Nel 1897, venne pubblicata la Ley General de Instituciones de Crédito, la prima regolamentazione specifica per la banca in Messico. Questa legge riconosceva tre tipi di istituzioni di credito: Bancos de EmisiónBancos Refaccionarios e Bancos Hipotecarios.
    • La fusione tra il Banco Nacional Mexicano e il Banco Mercantil Mexicano portò alla creazione del Banco Nacional de México nel 1884.
  3. Il Periodo del “Desarrollo Estabilizador” (1954-1970):

    • Durante questo periodo di stabilità economica, noto come “El Desarrollo Estabilizador”, il credito ipotecario conobbe una crescita significativa.
    • Il Banco de México implementò una politica di Encaje Legal, fornendo credito non inflazionistico per attività prioritarie, tra cui l’edilizia abitativa.
    • Sorse una classe media in crescita, e diverse finanziarie ipotecarie ebbero successo, offrendo ipoteche a tassi fissi del 11% con scadenze di dieci e quindici anni.

In sintesi, il Banco Hipotecario del Crédito Territorial Mexicano ha contribuito alla crescita del settore ipotecario in Messico, fornendo risorse finanziarie per l’edilizia abitativa e contribuendo allo sviluppo economico del paese

Product Details

Place of issue
Città del Messico
Year of issue
1908
Nation of issue
Messico
scripofilia

Reviews (0)

No reviews
Product added to wishlist
Product added to compare.