GOVERNO PONTIFICIO - CONSOLIDATO ROMANO CERT. DI SCUDI - 1842
1842 - GOVERNO PONTIFICIO - CONSOLIDATO ROMANO...
GOVERNO PONTIFICIO - CONSOLIDATO ROMANO CERT. DI SCUDI - 1842
1842 - GOVERNO PONTIFICIO - CONSOLIDATO ROMANO CERT. DI SCUDI

1842 - GOVERNO PONTIFICIO - CONSOLIDATO ROMANO CERT. DI SCUDI

3268
In Stock
€95.00
Tax included Shipping excluded

L'emissione di tali certificati di capitale era comune nel XIX secolo per finanziare le attività statali, costruire infrastrutture e sostenere altre spese governative. Il Governo Pontificio, sotto l'autorità papale, utilizzava questi strumenti per gestire il debito pubblico e garantire stabilità economica. Questo certificato rappresenta non solo un documento finanziario ma anche un pezzo di storia che testimonia le pratiche amministrative e finanziarie del tempo.

Description

Introduzione

Questo documento rappresenta un certificato di capitale emesso dal Governo Pontificio nel XIX secolo. Durante questo periodo, il Governo Pontificio, sotto l'autorità del Papa, gestiva le finanze e l'economia dello Stato della Chiesa, che includeva gran parte dell'Italia centrale prima dell'unificazione italiana. Questo certificato specifico rappresenta un'obbligazione del debito pubblico emessa per raccogliere fondi destinati alla gestione delle finanze dello stato.

Caratteristiche del Documento

  1. Intestazione:

    • Governo Pontificio: Indica l'autorità emittente del certificato.
    • Direzione Generale del Debito Pubblico: Il dipartimento responsabile della gestione e dell'emissione del debito.
  2. Titolo del Documento:

    • "Certificato di Capitale fruttifero" specifica che si tratta di un certificato che produce interessi.
  3. Dettagli Finanziari:

    • Rendita Annuale: Indica un tasso di rendimento del 5%.
    • Capitale: Importo del capitale investito che genera il rendimento.
  4. Data e Luogo:

    • Data di Emissione: 1842
    • Luogo: Roma, sede centrale delle attività amministrative del Governo Pontificio.
  5. Autenticazione e Firma:

    • Timbri e Sigilli: Include un timbro con la scritta "Consolidato Romano" e vari sigilli ufficiali che autenticano il documento.
    • Firme: Diverse firme di ufficiali autorizzati che approvano l'emissione del certificato.
  6. Descrizione del Contenuto:

    • Il certificato conferma che il capitale indicato è stato depositato presso la Cassa del Debito Pubblico, garantendo una rendita annuale specificata.
  7. Elementi Grafici:

    • Decorazioni e Bordo: Il documento è adornato con dettagli artistici tipici dell'epoca, includendo motivi floreali e bordi decorativi.
    • Stemma Papale: Simbolo di autorità del Governo Pontificio.

Contesto Storico

L'emissione di tali certificati di capitale era comune nel XIX secolo per finanziare le attività statali, costruire infrastrutture e sostenere altre spese governative. Il Governo Pontificio, sotto l'autorità papale, utilizzava questi strumenti per gestire il debito pubblico e garantire stabilità economica. Questo certificato rappresenta non solo un documento finanziario ma anche un pezzo di storia che testimonia le pratiche amministrative e finanziarie del tempo.


Storia del Documento:
Questo certificato fu emesso come parte della gestione del debito pubblico dello Stato Pontificio, che all’epoca era un’entità sovrana governata dal Papa. Il debito pubblico era utilizzato per finanziare vari progetti e sostenere le spese dello stato. Questo certificato specifico garantiva una rendita annua in scudi, la valuta delll’epoca,al creditore dello stato.

Dettagli Storici:
Il Governo Pontificio, con sede a Roma, amministrava i territori sotto il controllo della Chiesa Cattolica. Durante il periodo in cui questo certificato fu emesso, il Papato era impegnato in numerose riforme amministrative e finanziarie per stabilizzare e modernizzare l’economia dello Stato Pontificio.

Valore per i Collezionisti:
Questo certificato non è solo un documento finanziario ma anche un pezzo di storia, ideale per collezionisti di documenti storici, studiosi di storia economica e appassionati di numismatica. La presenza di firme autentiche e dettagli decorativi rende questo documento un’aggiunta preziosa a qualsiasi collezione.

Immagine  che rappresenta un ufficio amministrativo del XIX secolo del Governo Pontificio. L'immagine illustra ufficiali in abiti dell'epoca che esaminano e gestiscono certificati e documenti finanziari, con decorazioni e simboli papali che richiamano lo stile del documento originale.

 

Product Details

Year of issue
1842
Nation of issue
Stato Pontificio
Rarity Index
R3
Quotation Index
S3
scripofilia

Reviews (0)

No reviews
Product added to wishlist
Product added to compare.